Benvenuto nella sezione di Animali Volanti dedicata a tutte le specie di pappagalli del mondo. Il nostro archivio è in continua espansione e i tipi di pappagalli sono divisi per specie: amazzone, ara, cacatua, caicco, calopsite, cenerino, inseparabile, lori e lorichetti, parrocchetti e infine pionus. Alcune specie di pappagalli più famosi, pur appartenendo a una delle categorie sopracitate, sono trattati separatamente.

Clicca qui per andare all’elenco di tutti i pappagalli domestici in archivio e consultare le schede dei singoli uccelli: troverai razze di pappagalli grandi e piccoli, pappagalli esotici, pappagalli che parlano e pappagallini colorati, comodamente ordinati in ordine alfabetico dalla A alla Z e divisi per categorie.

Se invece vuoi saperne di più sulle caratteristiche che contraddistinguono i pappagalli dagli altri uccelli selvatici, continua a leggere!

Caratteristiche dei pappagalli

Cosa sono i pappagalli?

I pappagalli sono uccelli dell’ordine dei Psittaciformes, che comprende più di 350 specie. L’ordine è suddiviso in tre superfamiglie: Psittacoidea, Cacatuoidea (cacatua) e Strigopoidea (specie della Nuova Zelanda). Anche se ne esistono di molte specie, tutti i tipi di pappagalli hanno alcuni tratti in comune: per esempio, perché un animale possa essere classificato come pappagallo deve avere un becco ricurvo e i suoi piedi devono essere zigodattili, il che significa che hanno quattro dita per ogni piede, due rivolte in avanti e due rivolte indietro.

Poiché esistono così tante specie diverse di questi uccelli esotici, le dimensioni dei pappagalli variano ampiamente: la lunghezza può andare da circa 8,7 a 100 cm e il peso da circa 64 g fino a 1,6 kg, in media. La specie di pappagallo più pesante del mondo è il Kakapo (Strigops habroptila), che può pesare fino a 4 kg, mentre il pappagallo più piccolo è il Pappagallo Pigmeo Facciacamoscio (Micropsitta pusio), che misura solo circa 8 cm di altezza e pesa appena 10 g.

Tratti distintivi

Le principali caratteristiche fisiche dei pappagalli sono il becco forte e curvo, una postura eretta, zampe forti e piedi zigodattili artigliati. Molti di essi possiedono una colorazione vivace e alcuni sono multicolore. La maggior parte mostra poco o nessun dimorfismo sessuale. In termini di lunghezza, costituiscono l’ordine di uccelli con più varietà.

Assieme ai corvi, cornacchie, ghiandaie, e gazze, i pappagalli sono tra gli uccelli più intelligenti, e la capacità di alcune specie di imitare la voce umana ha aumentato la loro popolarità come animali da compagnia.

La maggior parte dei pappagalli sono uccelli sociali che vivono in gruppi chiamati stormi; molte specie sono monogame e trascorrono la loro vita con un solo compagno. I pappagalli appartenenti a uno stormo comunicano tra loro starnazzando e muovendo le penne della coda.

Alcuni pappagalli, come i kakapo, sono animali notturni: dormono durante il giorno e procacciano il cibo durante la notte.

Dove vivono i pappagalli?

La maggior parte dei pappagalli selvatici vive nelle zone calde dell’emisfero Sud, anche se possono essere trovati in molte altre regioni del mondo come il Nord del Messico. La più grande varietà di specie di pappagalli si trova in Australia, Sud America e America Centrale. Non tutti i pappagalli però, amano i climi caldi: alcuni di essi amano vivere in climi nevosi; tra le specie che preferiscono il clima freddo troviamo il Pappagallo Frontemarrone (Rhynchopsitta terrisi), il Pappagallo Beccoforte (Rhynchopsitta pachyrhyncha) e il Kea (Nestor notabilis).

Cosa mangiano i pappagalli?

I pappagalli sono onnivori, il che significa che possono mangiare sia carne che vegetali. La dieta della maggior parte dei pappagalli contiene noci, fiori, frutta, germogli, semi e insetti; i semi costituiscono comunque il cibo preferito dei pappagalli, che hanno mascelle forti con cui sono in grado di rompere i gusci con un colpo secco. I kea utilizzano il loro becco più lungo per estrarre gli insetti dalla terra e cibarsene, mentre i kakapo masticano la vegetazione e ne bevono il succo.

Elenco dei pappagalli domestici

Scegli tra i tipi di pappagalli o scorri in basso per vedere tutte le specie di pappagalli in archivio.

pappagalli amazzone tb

Amazzoni

pappagalli ara tb

Ara

pappagalli cacatua tb

Cacatua

pappagallo caicco tb

Caicco

Calopsite

pappagallo cenerino tb

Cenerino

pappagallo cocorita tb

Cocorita

Femmina di Pappagallo Eclettico (Eclectus roratus)), rosso e blu

Eclettico

Inseparabili

pappagalli lori e lorichetti tb

Lori e Lorichetti

pappagalli parrocchetti e conuri tb

Parrocchetti

pappagalli pionus tb

Pionus