Aspetto e Caratteristiche Fisiche

L’Inseparabile Facciarosa (Agapornis roseicollis) è un pappagallino di piccole dimensioni, ma molto ammirato per la sua splendida colorazione. Il suo piumaggio è prevalentemente verde con una parte blu lucido sulla schiena. Ha una zona color rosa pesca da cui prende il nome, che va dalla fronte fino alla parte superiore del, passando dietro gli occhi, guance e gola.

Le piume della schiena sono di un color blu luminoso e la coda occasionalmente presenta delle macchie arancioni e nere. L’occhio è marrone scuro, il becco è color corno con una sfumatura di verde chiaro e le zampe sono grige.

Carattere e Comportamento

Tra tutte le specie di pappagalli inseparabili, questa è la più diffusa in cattività. Sono facili da allevare e, se ben addomesticati, si rivelano essere dei fantastici animali da compagnia. Molti proprietari trascorrono ore e ore con i loro uccelli appollaiati sulle spalle mentre guardano la televisione o leggono un libro.




Il carattere dell’Inseparabile Facciarosa non è quello di un uccello particolarmente rumoroso, ma al mattino, alla sera o quando è eccitato, può diventare molto loquace e fischiettante.

Un altro aspetto del carattere degli inseparabili facciarosa è che sono giocosi e curiosi, per questa ragione quando il loro proprietario è fuori casa è necessario che mettere loro a disposizione dei giochi per pappagalli con cui possano tenersi occupati. Questi giocattoli non solo aiutano il vostro pappagallino a passare il tempo, ma gli insegnano anche ad agire in modo indipendente quando non potete fargli compagnia. Sono particolarmente indicati giochi per uccelli con colori vivaci, vari tipi collane di perline e piccoli blocchi di legno devono essere collocati nella gabbia. Questi pappagalli si divertono anche a penzolare da delle corde e apprezzano rotoli di carta assorbente che possono masticare facilmente.

Gli inseparabili facciarosa sono compagni molto leali, in natura formano legami monogami e in cattività assumono lo stesso comportamento nei confronti dei loro proprietari. Per questo motivo, se si acquista un pullo di questa specie è opportuno presentarlo a tutti i membri della famiglia, in modo da evitare attacchi di gelosia e conseguenti beccate. Tutti i membri della famiglia dovrebbero partecipare alle attività del loro inseparabile e premiare i comportamenti positivi.

Qualità e Abilità

L’intelligenza degli inseparabili facciarosa è equivalente a quella delle specie più grandi; anche se la maggior parte di essi non imparerà mai a parlare, sono in grado di imitare i suoni e fischiare molto bene.

Cura e Alimentazione

È importante che chi possiede un pappagallo Inseparabile Facciarosa lo renda partecipe delle proprie attività quotidiane, in quanto questi pappagallini desiderano fortemente l’affetto umano. Se il pappagallo è addomesticato e ha formato un legame con il suo proprietario, continuerà a chiedere affetto e a godere nell’essere accarezzato sulla parte posteriore del collo.

Il proprietario di un uccello dovrebbe usare il rinforzo positivo per modellare il comportamento del proprio animale da compagnia man mano che cresce. È bene ignorare tutti i comportamenti negativi (ad esempio quando morde o urla) e dovrebbero essere lodati e premiati invece i comportamenti positivi. I pappagalli della specie inseparabile sono molto intelligenti e adatteranno il loro comportamento non appena inizieranno a capire quali sono i limiti che vengono imposti loro.

È importante non lasciare una scatola per la nidificazione dentro la gabbia di un inseparabile, poiché così facendo l’uccello assumerà un atteggiamento territoriale, dando origine a svariati problemi comportamentali.

In quanto sono pappagalli molto attivi, è necessario fornire loro una gabbia spaziosa. Se ne possedete uno e il suo alloggiamento è molto piccolo, dovrete lasciarlo per lunghi periodi fuori da essa, libero di volare in giro.

Se non sei sicuro di quale gabbia comprare, dai un’occhiata alla guida generica sulle dimensioni delle gabbie per pappagalli che Animali Volanti ha preparato per te!

Cosa mangia l’Inseparabile Facciarosa? Questi piccoli volatili gradiscono una varietà di cibi differenti. A differenza di molti altri pappagalli che sono in grado di maneggiare il cibo con una sola zampa, i pappagalli di questa specie non ne sono capaci. Per questa ragione il loro cibo dovrebbe essere tagliuzzato o sbriciolato finemente, così da facilitarne il consumo.

Fanno parte di una dieta ottimale verdura e frutta fresca, a cui vanno aggiunti semi per pappagallini e pellet. Qualche pappagallo di questa specie rifiuterà di mangiare i pellet, ma è importante che il proprietario li introduca gradualmente nella sua alimentazione, con pazienza e costanza. Evitate però di sostituire i semi con solo pellet, poiché molti pappagalli inseparabili moriranno di fame piuttosto che mangiarli.




Comprare un Inseparabile Facciarosa

Pappagallo economico e dalla facile reperibilità, adatto a chi ha poco spazio e vive in un appartamento o a chi ha dei bambini piccoli.

Se vuoi comprare un pappagallo ma non sei sicuro su quale scegliere, prova il nostro quiz, ti aiuterà a capire qual è il pappagallo più adatto a te!

Stato Selvatico

Habitat

L’area abitata dagli inseparabili facciarosa è centrata sulla parte sud-occidentale dell’Africa. Questi pappagalli abitano l’angolo nord-occidentale del Sud Africa, un’area che attraversa la metà occidentale della Namibia e un angolo a sud ovest di Angola; si sta rapidamente popolando anche l’area intorno al lago Ngami.

L’Inseparabile Facciarosa vive in regioni aride vicino ad acqua stagnante permanente. I sui habitat si trovano ai margini di deserti e boschi e nelle aree scarsamente boschive, con la condizione che ci sia almeno qualche albero in prossimità di fonti d’acqua. Le aree preferite si trovano a un’altezza variabile dal livello del mare fino a quote di oltre 1500 m.

Comportamento

L’Inseparabile Facciarosa è un uccello molto sociale. Tende a muoversi in stormi di almeno 5 pappagalli, composti generalmente da 5-20 esemplari. A volte, di solito quando i semi dell’erba maturano nel loro ambiente naturale, si possono formare stormi di circa 100 pappagalli, non sono infrequenti.

Gli spostamenti avvengono principalmente tramite il volo, ma sulle brevi distanze questi pappagalli preferiscono camminare o slittare lateralmente; questa specie è stata registrata volare a 58 km/h. I voli lunghi sono regolarmente interrotti da periodi di volo planato, i quali sono spesso accompagnati dalle caratteristiche vocalizzazioni degli inseparabili.

Questi uccelli possono scalare pareti verticali avvalendosi dei piedi e del becco, spesso battendo le ali rapidamente per facilitare il movimento.

Quando è freddo, gli inseparabili facciarosa rendono le loro piume più voluminose e soffici, inoltre le uniscono insieme in coppia o in gruppi di 4 o 5, al fine di conservare il calore.

L’Inseparabile Facciarosa dorme di notte ed è attivo nel corso della giornata. Di notte questi pappagallini rimangono appollaiati nei nidi dei Plocepasser mahali o degli uccelli tessitori socievoli.

Riproduzione

In questa specie la formazione coppia avviene molto rapidamente e può verificarsi anche in tenera età, come ad esempio a due mesi di vita; le coppie formate da fratelli non sono rare. Le femmine sono dominanti e i maschi attendono la loro approvazione prima di avvicinarsi; esse segnalano questa approvazione gonfiando le piume.

I maschi nutrono le loro compagne durante il corteggiamento e, poiché l’alimentazione è una componente importante delle interazioni tra i compagni, i maschi utilizzano dei rapidi movimenti della testa (simili a quelli usati per fornire cibo alla compagna e ai pulli) per attrarre le femmine. Anche grattare la femmina è una pratica utilizzata durante il corteggiamento: il maschio si posiziona vicino a una femmina e le gratta la testa, in particolare l’area intorno al becco e il becco stesso.

Quando un maschio cerca di avvicinarsi a una femmina, procede lentamente verso di lei muovendosi lateralmente. Se la femmina appare aggressiva allora cerca di avvicinarsi dall’altro; se la potenziale compagna sembra ricettiva, allora il maschio continua a “scivolare” verso di lei.

Gli inseparabili facciarosa che vivono in natura si accoppiano stagionalmente, ma in cattività possono riprodursi per tutto l’anno. Le loro uova misurano in genere 23,5 x 17,3 mm e in media ne vengono deposte da 4 a 6 uova ogni stagione. Le uova si schiudono dopo circa 23 giorni di incubazione e i pulli sviluppano completamente il piumaggio a circa 43 giorni di età.

I giovani cominciano a formare coppie e a cercare i propri nidi a circa 2 mesi di età.

Durante la stagione riproduttiva le uova vengono deposte a giorni alterni; da quando viene deposto il primo uovo, la femmina trascorre la maggior parte del suo tempo nel nido covando. Durante questo periodo, che dura mediamente 23 giorni, i maschi si occupano di portare il cibo alle proprie compagne.

Dopo che le uova si schiudono, la femmina rigurgita il cibo che le viene portato dal maschio per nutrire i pulli, il cibo che mangiano i piccoli pappagalli è stato quindi rigurgitato due volte. A partire da metà del periodo di nidificazione, che dura tra le 5 e le 6 settimane, entrambi i genitori alimentano direttamente i pulli.

Si conosce poco circa inseparabili facciarosa selvatici per quanto riguarda il comportamento dei genitori dopo l’involo della loro prole. In cattività, il giovane rimane dipendente dai genitori per altre due settimane e spesso vola di nuovo al nido per ricevere il cibo; questo avviene finché i genitori lo permettono. Quando i giovani lasciano il nido, dopo circa 42-43 giorni, hanno sviluppato completamente il piumaggio e sono in grado di volare.

Conservazione

Per difendersi dai predatori gli inseparabili facciarosa si raggruppano e li minacciano: prima i pappagalli rimangono in piedi e strillano rumorosamente, poi, se il predatore si avvicina, sbattono le ali violentemente tenendo i loro corpi eretti, e aumentano gli strilli rendendoli ancora più acuti; si muovono inoltre verso la minaccia, come se volessero attaccare. Se il predatore non fa marcia indietro, allora i pappagalli danno il via ad un effettivo attacco.

Quella dell’Inseparabile Facciarosa non è attualmente considerata una specie minacciata o in pericolo.

Foto


Newsletter