Scheda Riassuntiva

Nome: Lori Rosso (Bornea Eos)

Lunghezza media: 31 cm

Peso: 170 g

Quanto vive: 25-30 anni

Origini: Indonesia

Rumorosità: può essere molto rumoroso.

Carattere: loquace e sempre attivo, molto giocoso e divertente.

Abilità: gli sono state riconosciute ottime abilità di pappagallo parlante, ma è più propenso a grida e stridii acuti.

Bisogno di attenzioni: necessita di passare molto tempo in libertà fuori dalla gabbia e di una dieta specifica e ben curata. Inoltre è incline a creare disordine in casa, rompere giocattoli e sporcare, in particolar modo con le sue feci liquide.

Cosa mangia: nettare sia commerciale che fatto in casa (miscela – preparata fresca ogni giorno – di cereali per bambini senza lattosio, estratto di miele e malto o melassa, mescolato con acqua filtrata) che deve comprendere almeno il 40% della dieta. Inoltre fanno parte della dieta verdure (es.: carote, mais fresco oppure in scatola non salato, foglie verdi) e frutta (es.: mele, pere, arance, banane, frutti dei cactus).




Aspetto e Caratteristiche Fisiche

La colorazione del Lori Rosso (Bornea Eos)  è principalmente rosso melograno intenso, con delle marcature blu sulle ali e sul viso e il becco arancione. La caratteristica più notevole dei pappagalli della specie lori è la lingua: si presenta come un piccolo pennello e viene utilizzata per rimuovere il polline e il nettare dai fiori, il cibo naturale preferito dai lori.

Carattere e Comportamento

Tra quelli della sua specie è il pappagallo più comune tenuto in cattività: il carattere giocoso del Lori Rosso e il suo bellissimo aspetto rendono questo uccello un favorito sia tra gli appassionati che tra i principianti con già un po’ di esperienza.

Si tratta di un pappagallino molto intelligente e attivo, si metterà nei guai il secondo stesso in cui gli volterete la schiena. Ama giocattoli ed è necessario averne una grande scorta sempre a portata di mano, infatti la rotazione dei giochi per pappagalli è un must per questi uccelli. La buona notizia è che sono un po’ meno distruttivi rispetto ad altri pappagalli.

Qualità e Abilità

I lori sono uccelli loquaci e sempre attivi, non vi faranno mai dimenticare di averne uno in casa. Il Lori Rosso è conosciuto per essere un bravo pappagallo parlante, ma è più propenso ad emettere grida e stridii acuti. Come per il Caicco però, la sua personalità estremamente divertente e giocosa compensa le vocalizzazioni a volte fastidiose.

Cura e Alimentazione

Tra i pappagalli domestici più comuni, i lori sono probabilmente quelli che creano più disordine. Poiché hanno un’alimentazione prevalentemente liquida, anche i loro escrementi lo sono, e in più amano espellerli a grandi distanze. Hanno anche bisogno di una gabbia spaziosa e di passare molto tempo fuori da essa, il che significa che dovrete trascorrere molto tempo sistemando i suoi casini e pulendo il tappeto.

Se non sei sicuro di quale gabbia comprare, dai un’occhiata alla guida generica sulle dimensioni delle gabbie per pappagalli che Animali Volanti ha preparato per te!

Cosa mangia il Lori Rosso? Come anche per gli altri pappagalli di questa specie, la sua alimentazione è specificatamente basata sul consumo di frutta e nettare. Occasionalmente possono mangiare qualche seme, ma non bisogna offrirgliene troppi poiché non fanno parte della sua dieta naturale, che consiste principalmente in fiori, nettare, polline e insetti. Esistono delle “diete asciutte” specifiche per questi pappagalli che rendono gli escrementi meno liquidi, ma dovrebbero essere solo delle implementazioni alla dieta regolare di nettare e frutta, non sostituirla completamente. Gli si possono dar da mangiare anche dei vermi, solitamente disponibili presso i negozi di animali.

Poiché sia il nettare che la frutta sono alimenti che vanno a male velocemente, se il proprietario non presta sufficientemente attenzione è facile che il suo pappagallino si ammali per malnutrizione o peggio.

Esiste un pensiero comune che i lori non abbiano bisogno di acqua, questa credenza è falsa e non va assolutamente diffusa.

Di quali malattie o disturbi può soffrire il Lori Rosso? A causa della loro dieta a base di nettare e frutta altamente deperibile, le infezioni batteriche associate al deterioramento degli alimenti sono una preoccupazione per i lori. I cibi liquidi dei lori devono essere cambiati e riforniti spesso, soprattutto nella stagione calda, quando il nettare viene rapidamente infettato dai batteri. Anche la frutta si rovinerà se lasciata nella gabbia anche solo per un paio d’ore. Ciò può causare infezioni o intossicazioni al pappagallo.

I pappagalli di questa specie sono suscettibili all’emocromatosi, una malattia metabolica che provoca l’accumulo di una grande quantità di ferro nei tessuti del corpo e che può essere fatale. L’emocromatosi nei lori potrebbe essere dovuta a malattie ereditarie e/o legata all’alimentazione. Chiedete consigli al vostro veterinario aviario riguardo alla dieta migliore per il vostro lori.




Comprare un Lori Rosso

Questo pappagallino è adatto ai proprietari esperti e starebbe meglio in un nucleo famigliare in cui è presente un solo uccello.

Se vuoi comprare un pappagallo ma non sei sicuro su quale scegliere, prova il nostro quiz, ti aiuterà a capire qual è il pappagallo più adatto a te!

Stato Selvatico

Habitat

Il Lori Rosso è endemico di Ambon, Saparua, Buru, Seram, Goram, Seramlaut, Indonesia, Watubela e delle Isole Kai, si trova anche nella parte Sud-Est delle isole Molucche, in Indonesia.

I lori rossi vivono preferibilmente nelle regioni costiere e soprattutto nelle piantagioni e negli alberi e cespugli che sono provvisti di fiori e frutti. Questi pappagalli possono essere trovati anche in coppie nelle praterie aperte e foreste di mangrovie; abitano le quote più basse, ma occasionalmente si recano anche in aree collinari fino ad un’altezza di 1 200 metri.

Comportamento

Nel loro habitat naturale, i lori rossi si nutrono di nettare, polline, frutti, e occasionalmente insetti. Essi possiedono una lingua che si è appositamente adattata con una punta simile a quella di un pennello, composta da papille allungate; questa particolarità consente ai pappagalli di raccogliere il polline dai fiori e comprimerlo in una forma adatta alla deglutizione.

Il Lori Rosso svolge un ruolo importante nell’impollinazione di alberi e piante.

Riproduzione

Al momento non sono disponibili informazioni sulla riproduzione del Lori Rosso allo stato selvatico.

Conservazione

Il Lori Rosso è ancora comune in Seram, ma su molte altre isole la popolazione è diminuita nel corso degli ultimi anni. Le ragioni principali sono la vasta distruzione degli habitat naturali e l’urbanizzazione, nonché la cattura per il commercio di animali domestici.

Anche se ancora non si può parlare di una minaccia grave, potrebbe diventarla rapidamente, soprattutto nelle isole minori: nell’isola di Ambon per esempio, il Lori Rosso è quasi completamente scomparso.

Il Lori Rosso è attualmente classificato come LC (Minor Preoccupazione) nella Lista Rossa della IUCN.

Foto

Newsletter