Gli esperti concordano che i proprietari di un pappagallo dovrebbero comprare la gabbia più grande che possono permettersi di acquistare, tenendo sempre presente che anche la spaziatura tra le sbarre deve essere appropriata al pappagallo che vi abiterà.

È importante ricordare che la coda del pappagallo, quando sta seduto sul trespolo, non dovrebbe toccare né il retro né il fondo della gabbia. La larghezza minima della gabbia dovrebbe essere pari a una volta o una volta e mezza l’apertura alare del vostro pappagallo. Un altro fattore di cui tenere conto è la quantità di spazio occupata dai trespoli, giocattoli e altri accessori, poiché riempiranno la gabbia molto velocemente.

Se ti interessa una guida su quali trespoli è meglio scegliere, puoi consultarla cliccando qui.

Ti serve aiuto per scegliere e comprare la gabbia migliore per il tuo pappagallo? In questo caso sei nel posto giusto: in questa guida su quale gabbia per pappagalli comprare troverai descrizioni dettagliate e consigli utili per ogni specie di pappagallo, nonché dei suggerimenti per le migliori gabbie e voliere da acquistare.

Tabella riassuntiva per le dimensioni delle gabbie per pappagalli

(Le dimensioni fanno riferimento alle MISURE INTERNE MINIME della gabbia o voliera)

I valori sono espressi in centimetri nel formato Larghezza x Profondità x Altezza
Specie Dimensioni Gabbia Spaziatura Sbarre
 Cocorita  70 x 50 x 50  1,3
 Calopsite  50 x 50 x 70  Da 1,3 a 1,9
 Inseparabili, Piccoli Parrocchetti e Conuri  60 x 60 x 60   Da 1,3 a 1,6
 Caicco, Pionus, Parrocchetto dal Collare  60 x 60 x 90  Da 1,3 a 1,9
 Piccole Ara, Parrocchetto di Derby  90 x 60 x 90  Da 1,3 a 1,9
 Lori e Lorichetti  90 x 60 x 120  Da 1,3 a 1,9
 Amazzoni, Piccoli Cacatua, Cenerino, Eclettico  90 x 60 x 120  Da 1,9 a 2,5
 Grandi Cacatua  120 x 90 x 120  Da 2,5 a 3,8
 Grandi Ara  120 x 90 x 150  Da 2,5 a 3,8

Gabbie per Amazzone

I pappagalli amazzone sono animali molto leali e con eccezionali doti vocali. Sono molto giocosi e famosi per la loro personalità che ricorda quella di un bambino umano in quanto a capacità e temperamento. Tra le più famose troviamo l’Amazzone Fronte Gialla e l’Amazzone Fronte Blu.

Se ti interessa conoscere meglio questa specie leggi le schede informative delle amazzoni, se invece vuoi comprare una gabbia per un’amazzone, continua a leggere!

Nella scelta di quale gabbia per amazzone comprare, lo spazio interno è la considerazione più importante che bisogna fare, così come il suo posizionamento. Questi pappagalli sono di taglia grande e necessitano una grande gabbia, inoltre essendo le amazzoni amanti delle interazioni, è consigliato piazzare la gabbia in una zona spesso frequentata da te o dai membri della famiglia.

Come per tutte le specie di pappagallo vale la regola del comprare la gabbia più grande che ti puoi permettere e, come linea guida generale, assicurati che vi sia spazio sufficiente perché il pappagallo possa spiegare le ali senza che sbattano contro qualcosa.

Le misure interne minime che consigliamo per l’acquisto di una gabbia per amazzone sono di 90 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 120 cm in altezza con una spaziatura tra le sbarre che varia da 1,9 a 2,5 cm.

In natura le amazzoni sono inclini a masticare il legno, la scelta ottimale ricade dunque su una gabbia abbastanza spaziosa da ospitare anche giochi non tossici masticabili e distruttibili.

Gabbie per Ara

Grandi Ara

Le ara sono i giganti colorati della giungla che, con il loro piumaggio appariscente e il loro carattere fiero e curioso, diventano subito tra i favoriti di chi si avvicina ai pappagalli e vorrebbe comprarne uno. Tuttavia questi grandi uccelli richiedono un grande impegno e può essere difficile trovare una gabbia adeguata ad ospitarli.

Se ti interessa conoscere meglio questa specie leggi le schede informative delle ara, se invece vuoi comprare una gabbia per un’ara, continua a leggere!

Le ara hanno lunghe code e una grande apertura alare, è quindi importante acquistare una gabbia abbastanza grande da permettere loro di muoversi liberamente senza danneggiare le penne. Le ara hanno inoltre becchi e zampe possenti, motivo per cui anche la complessiva resistenza della gabbia che si sceglie è un fattore molto importante.

Esistono molti tipi diversi di ara con altrettante diverse dimensioni, risulta quindi difficile fornire una raccomandazione specifica che si adatta a tutte le specie, ma in generale assicurati sempre che la gabbia permetta al pappagallo di muoversi agevolmente e che sia in grado di spiegare liberamente le ali.

Per le Grandi Ara come le famose Ara Ararauna e Ara Aliverdi consigliamo di comprare una gabbia le cui misure interne minime sono di 120 cm in larghezza, 90 cm in profondità e 150 cm in altezza. È molto importante anche la spaziatura delle sbarre: la gabbia ideale che comprerai per la tua ara avrà una spaziatura tra le sbarre da 2,5 a 3,8 cm.

Generalmente sono più raccomandate gabbie per uccelli a forma di cupola piuttosto che quelle con un’area gioco in cima poiché lasciare un pappagallo di grandi dimensioni in una posizione elevata rispetto a te li pone in una posizione dominante che può causare problemi con l’aggressività.

Anche le voliere sono una buona scelta per i grandi pappagalli come le ara, esse offrono infatti ampio spazio di movimento e di volo, sono inoltre predisposte alla ricreazione dell’ambiente naturale di questi uccelli.

Un alloggiamento inadeguato può far si che il pappagallo sviluppi comportamenti distruttivi o autolesionisti causati dalla noia e da altri fattori di stress. Quando si tratta di comprare una gabbia per un pappagallo non andare troppo al risparmio e acquistane una di dimensioni adeguate e arricchiscila con i giusti accessori e giochi, così da fornire al tuo amico piumato un’alta qualità della vita e far sì che rimanga sano e felice.

Piccole Ara

Grazie alla loro taglia facile da gestire e alla personalità giocosa, le Piccole Ara sono una scelta popolare tra molti possessori di pappagalli; poiché possono vantare lo stesso spettacolare e colorato piumaggio delle Grandi Ara ma con delle vocalizzazioni meno rumorose, non c’è da meravigliarsi che questi pappagalli siano entrati nei cuori di così tante persone!

Anche a queste ara però, nonostante le dimensioni ridotte rispetto alle sorelle maggiori, bisogna fornire un ambiente adatto in cui vivere, sia che si tratti della poco comune Ara Aliblu che della piccola Ara Spallerosse.

I becchi delle Piccole Ara, pur essendo più piccoli rispetto a quelli delle specie più grandi, non sono da sottovalutare. Assicuratevi quindi di acquistare una gabbia resistente. Per i masticatori più forti, come l’Ara Frontecastana, una gabbia in acciaio inox rappresenta una scelta ideale per mantenere il tuo pappagallo sicuro e ben alloggiato.

A chi vuole comprare la gabbia per una Piccola Ara consigliamo delle misure interne minime di 90 cm in larghezza, 60 cm in profondità e 90 cm in altezza. È molto importante anche la spaziatura delle sbarre: la gabbia ideale che comprerai per la tua ara avrà una spaziatura tra le sbarre da 1,3 a 1,9 cm.

Contrariamente a quanto consigliato per le Grandi Ara, per queste specie più piccole una gabbia con un’area gioco nella parte superiore va benissimo e aiuta l’uccello a tenersi occupato sia dentro che fuori la gabbia.

E mi raccomando, non dimenticarti di equipaggiare la gabbia con giochi e accessori!

Gabbie per Cacatua

Ci sono 21 specie di cacatua che variano in caratteristiche e dimensioni, di conseguenza anche i requisiti per l’alloggiamento sono variabili.

Il Cacatua Crestasalmone, tra le specie maggiormente comuni in cattività, è uno dei più grandi e con i suoi 50-55 cm medi di lunghezza necessita di una gabbia ampia abbastanza da contenere con agio la sua apertura alare, nonché di sbarre in grado di resistere alla forza esercitata dal potente becco; quest’ultima è una caratteristica da tenere in considerazione anche quando si parla di cacatua di medie dimensioni come il Cacatua Bianco o del più piccolo Cacatua Ciuffo Giallo Minore.

Se è vero che tutti i pappagalli sentono la necessità di ricevere attenzioni, per i cacatua questa regola vale il triplo: questi pappagalli infatti sono particolarmente inclini e disturbi emotivi che portano all’autodeplumazione e, nei casi estremi, all’automutilazione. È quindi imperativo che la gabbia che compri per il tuo cacatua sia spaziosa, possa ospitare comodamente sia il pappagallo che gli accessori per tenerlo occupato e sia posizionata in una stanza frequentata spesso dai membri della famiglia; non dimenticarti però di fargli passare almeno 2-3 ore al giorno al di fuori di essa!

Quando si tratta di comprare una gabbia per un cacatua consigliamo delle misure interne minime di 90 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 120 cm in altezza con una spaziatura tra le sbarre che varia da 1,9 a 2,5 cm per i Piccoli Cacatua e 120 cm in larghezza, 90 cm di profondità e 120 cm in altezza con una spaziatura tra le sbarre che varia da 2,5 a 3,8 cm per i Grandi Cacatua.

Gabbie per Caicco

I caicchi sono piccoli, vivacemente colorati ed energetici uccelli originari del Sud America. Scegliere quale gabbia comprare per un Caicco è un passo estremamente importante per chi vuole possedere uno di questi pappagalli, in quanto per i pappagalli la gabbia è la loro casa e lo scopo è quello di assicurargli il miglior alloggiamento che puoi permetterti.

Poiché i caicchi sono pappagalli molto attivi, ti consigliamo di acquistare una gabbia più grande di quella che normalmente si comprerebbe per un pappagallo della loro taglia; inoltre, dato che sono uccelli che preferiscono arrampicarsi piuttosto che volare, la gabbia deve essere ben sviluppata in altezza.

Se vuoi comprare una gabbia per il tuo caicco, le dimensioni interne minime che ti consigliamo sono 60 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 90-100 cm in altezza, così da permettere al pappagallo di spiegare le ali e muoversi da un trespolo all’altro. Le sbarre dovrebbero essere preferibilmente orizzontali, data l’inclinazione del caicco ad arrampicarsi, e dovrebbero avere una spaziatura di 1,6-1,9 cm.

Un’altra caratterista che non dovrebbe mancare alla gabbia che sceglierai di acquistare per il tuo caicco è la resistenza. Questi uccelli infatti la masticheranno, ci si arrampicheranno e scontreranno mentre cercano di entrarci volando; ma non ti preoccupare riguardo quest’ultima cosa, imparerà dopo i primi tentativi. Per questi motivi consigliamo l’acquisto di una gabbia con più parti in acciaio inossidabile possibile.

Un’ottima aggiunta alla gabbia potrebbe essere una palestra per pappagalli, che può essere montata sulla parte superiore.

Gabbie per Calopsite

Le calopsiti sono una delle specie più famose tra i pappagalli domestici per molte ragioni, tra cui la loro dolcezza e facilità di gestione che le rendono perfette per i neofiti. Perché dunque non ricambiare questi fantastici uccelli comprando loro un gabbia altrettanto buona? Questi stupendi volatili diventano compagni nella vita per molti anni ed è giusto ricambiare il loro amore investendo in un habitat che li renda felici e che sia duraturo nel tempo.

Se vuoi saperne di più sulla Calopsite leggi la scheda informativa, se invece vuoi decidere quale gabbia comprarle continua a leggere!

Quando si sceglie quale gabbia per Calopsite comprare, è molto importante assicurarsi che sia spaziosa e che il pappagallo non sbatta le penne delle ali o della coda contro le parti, consigliamo inoltre di scegliere una gabbia sviluppata in verticale dato che alle calopsiti piace arrampicarsi. Infine bisogna che anche la spaziatura tra le sbarre sia adeguata, per impedire che l’uccello rimanga con la testa incastrata tra di esse.

Premesso che più grande è la gabbia e meglio è, le misure minime interne che consigliamo per le gabbie da Calopsite sono 50 cm in larghezza, 50 cm di profondità e 70 cm in altezza; per quanto riguarda la spaziatura tra le sbarre, essa può variare da 1,3 a 1,9 cm.

Le calopsiti in natura hanno l’abitudine di foraggiare a terra, quando si compra la gabbia è bene assicurarsi quindi che disponga di una griglia sul fondo che separi l’animale dall’accumulo di escrementi e avanzi di cibo.

Poiché il sistema respiratorio delle calopsiti è molto efficiente, alcuni insetticidi, fumi, forti odori o le esalazioni del Teflon riscaldato ad alte temperature possono ucciderle, si rende fondamentale quindi posizionare la gabbia lontano dalla cucina o da qualsiasi fonte degli elementi sopracitati. È opportuno anche tenere la gabbia lontana da correnti d’aria in quanto poco salutari per questi pappagalli.

Gabbie per Cenerino

“Einstein con le piume” potrebbe essere la migliore descrizione per questi pappagalli altamente intelligenti. Non solo i pappagalli cenerini possiedono la grande capacità di imitare i suoni, ma anche quella di imitare la voce umana e apprendere un ricco vocabolario di parole.

Nonostante il Cenerino abbia una coda corta, quando si tratta di decidere quale gabbia comprargli, le dimensioni giocano un ruolo importante. Essi infatti, nonostante possano sembrare piccoli rispetto ai pappagalli più grandi e abbiano una coda corta, sono uccelli molto sociali e necessitano di molto spazio all’interno della gabbia per muoversi e rimanere attivi, e anche che questa sia arricchita con giochi, trespoli e altalene per evitare che il cenerino si annoi e sviluppi comportamenti autolesionisti.

Ancora una volta ricordiamo che quando si compra una gabbia per un pappagallo, più grande è e meglio è, ma ovviamente possono esserci limiti di budget e spazio, per cui se vuoi comprare la gabbia al tuo cenerino ti suggeriamo misure interne minime di 90 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 120 cm in altezza. La spaziatura tra le sbarre dovrebbe variare invece tra 1,9 e 2,5 cm.

Gabbie per Cocorite

La Cocorita o Parrocchetto Ondulato è uno dei membri più piccoli nella famiglia dei Psittaciformes e, nonostante molti pensino il contrario, può diventare un ottimo pappagallo parlante. Questi pappagallini sono intelligenti, affettuosi e bellissimi, ragioni per cui sono molto amati.

Le cocorite sono estremamente attive e si esercitano muovendosi per la gabbia, godono nell’interagire con le persone, giochi, altri parrocchetti e nell’intraprendere varie attività. Molti possessori di questi uccelli comprano più esemplari, così che possano farsi compagnia a vicenda.

A volte può essere difficile trovare una buona gabbia per le cocorite: troppo spesso i rivenditori presumono che i proprietari di di questi piccoli pappagalli colorati vogliano solo piccole gabbie da tavolo. Comprare una gabbia per una cocorita implica invece rispettare il suo bisogno di volare liberamente, dovrà essere quindi più spaziosa di una normale gabbia per un uccello di piccola taglia e soprattutto sviluppata orizzontalmente.

Le misure interne minime che consigliamo per comprare una gabbia per Cocorita sono di 70 cm in larghezza, 50 cm di profondità e 50 cm in altezza. Le sbarre dovrebbero essere orizzontali e la spaziatura tra di esse non dovrebbe superare i 1,3 cm. Se si vogliono alloggiare due o tre cocorite consigliamo invece una gabbia di almeno 100 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 80 cm in altezza.

Ora che hai acquistato la gabbia per la tua Cocorita, è il momento di accessoriarla con trespoli di varie dimensioni e diversamente posizionati, ma anche con alcuni giochi masticabili e accessori di legno morbido, così da creare un ambiente confortevole e divertente.

Gabbie per Conuri

Vengono definiti conuri i parrocchetti originari del Sud America. Essi sono pappagalli molto energici e curiosi, ma anche molto divertenti.

La robustezza è una caratteristica indispensabile quando si decide quale gabbia comprare per il proprio conuro. Non lasciarti ingannare dalle loro dimensioni! I conuri sono altrettanto abili a rompere le serrature tanto quanto i pappagalli più grandi, quindi assicurati di acquistare una gabbia con serrature a prova di pappagallo.

Per quanto riguarda le dimensioni, la regola generale è che il pappagallo deve avere abbastanza spazio da poter spiegare liberamente le ali, ma più grande è e più l’uccello starà confortevole. Le misure interne minime che consigliamo a chi vuole comprare una gabbia per conuri sono 60 x 60 x 60 cm con una spaziatura tra le sbarre da 1,6 a 1,9 cm.

Ai conuri piace mangiare molta frutta quindi è importante scegliere una gabbia facile da pulire in modo da poter rimuovere rapidamente la frutta appiccicosa. Per una facile pulizia le gabbie per uccelli in acciaio inox sono una scelta eccellente e ci sono in commercio prodotti per pulire adeguatamente anche le gabbie verniciate a polvere; per sapere come organizzare al meglio la pulizia, consulta la nostra guida.

Generalmente i conuri amano rannicchiarsi sotto le cose, per cui fornendo al tuo pappagallo un panno da lavaggio, un tessuto morbido o un giocattolo peloso, lo farai molto felice. Una capanna per uccelli gli fornirà un posto sicuro e confortevole per dormire.

Gabbie per Eclettici

Il bellissimo pappagallo Eclettico è un uccello intelligente e amoroso, i cui esemplari maschi hanno un piumaggio verde brillante e le femmine rosso e viola; questo forte dimorfismo sessuale è la ragione per cui è stato scelto il nome eclettico.

Gli eclettici sono pappagalli grandi con un’ampia apertura alare e dovrebbero essere alloggiati in gabbia adeguatamente ampia. Questi uccelli sono inoltre molto sociali e si divertono a giocare e ad appendersi a testa in giù, ragion per cui la gabbia che sceglierai di comprare per il tuo Eclettico dovrà essere abbastanza grande da ospitare giochi, altalene e trespoli per stimolarlo e tenerlo occupato, evitando così che sviluppi problemi comportamentali.

Premesso che più grande è la gabbia e meglio è, le misure minime interne che consigliamo a chi vuole comprare una gabbia per pappagalli eclettici sono 90 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 120 cm in altezza; per quanto riguarda la spaziatura tra le sbarre, essa può variare da 1,9 a 2,5 cm.

Gabbie per Inseparabili

Gli inseparabili sono tra i pappagalli più divertenti, attivi e giocosi che si possono trovare. Sono piccoli uccelli coccolosi che formano legami profondi sia tra di loro che con i loro proprietari. Quando scegli la gabbia da comprare ai tuoi inseparabili, mostra loro quanto ricambi il loro amore investendo in una gabbia di qualità che si adatti alle loro esigenze e personalità.

A causa dell’alto livello di attività dei pappagalli inseparabili, è sempre bene acquistare una gabbia che offra loro spazio sufficiente a liberare tutta la loro energia. Le misure interne minime che consigliamo per comprare una gabbia da inseparabile sono di 60 cm per lato, tieni inoltre a mente che gli inseparabili sono pappagalli creativi e cercheranno di trovare il modo di sfuggire dalla loro gabbia, per questo motivo scegline una con dei cancelletti a prova di fuga.

La spaziatura ideale tra le sbarre è da 1,3 a 1,6 cm, mentre la spaziatura massima non dovrebbe superare i 1,9 cm.

Hai deciso quale gabbia comprare per il tuo inseparabile? Perfetto, ma non dimenticarti i giochi e gli accessori! Essi sono infatti importantissimi per dei pappagalli così attivi, ti consigliamo quindi di procurarti giocattoli masticabili e in legno morbido, nonché trespoli vari; così facendo aiuterai i tuoi pappagallini a passare il tempo ed evitare che diventino annoiati e stressati.

Gabbie per Lori e Lorichetti

Lori e lorichetti sono tra i pappagalli più curiosi e giocosi che si possono trovare, sono molto attivi e anche abili volatori, ragion per cui richiedono una gabbia spaziosa.

Per questi motivi Animali Volanti raccomanda di comprare una gabbia con dimensioni interne minime di 90 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 120 cm in altezza, così da permettere al pappagallo di muoversi liberamente, arrampicarsi, saltare, giocare e spiegare le ali. La spaziatura tra le sbarre dovrebbe essere tra 1,3 e 1,9 cm.

Occorre prestare attenzione al design e alla collocazione della gabbia poiché lori e lorichetti a causa della loro dieta producono escrementi molto liquidi che hanno la tendenza a spruzzare dietro di loro con una certa forza. Non è consigliabile posizionare la gabbia davanti a una parete decorata o su una moquette non protetta; raccomandiamo piuttosto una pavimentazione semplice e una parete lavabile. Un pannello acrilico come questo personalizzato e posizionato sul muro potrebbe essere un ottimo modo per proteggerlo.

Ci sono gabbie acriliche disponibili, ma questi pappagalli amano arrampicarsi, per cui una gabbia verniciata a polvere di alta qualità rappresenta una scelta migliore.

Un’altra valida alternativa per questi pappagalli è la voliera, spaziosa, lunga e abbondanza di vegetazione naturale non tossica (leggi qui la guida sulle piante sicure e tossiche per i pappagalli). Ricordati però di proteggere i lori e lorichetti dalle basse temperature e dalle correnti d’aria, anche dopo che si sono acclimatati.

Gabbie per Parrocchetti

Grandi Parrocchetti

Il termine parrocchetto è spesso usato per fare riferimento a una vasta gamma di pappagalli; per quelli di taglia più grande, come per esempio il Parrocchetto Alessandrino e il Parrocchetto dal Collare, devi tenere in considerazione la lunga coda. La dimensione della gabbia dovrebbe essere sempre la più grande che il tuo budget può permettersi e quanto la stanza può ospitare; in particolare il Parrocchetto dal Collare ama le gabbie spaziose e fa uso di tutto lo spazio in eccesso.

Il tuo pappagallo dovrebbe essere in grado di girarsi, sbattere le ali, saltare da un trespolo all’altro e giocare con i suoi giocattoli senza toccare le pareti della gabbia. La gabbia dovrebbe avere almeno tre porte: due devono essere utilizzate per cibo e acqua e una come l’ingresso principale. La maggior parte delle porte ha delle clip, quindi una volta che le ciotole sono saldamente posizionate, non possono muoversi o traballare.

Consigliamo di comprare una gabbia per il Parrocchetto dal Collare e gli altri Grandi Parrocchetti le cui dimensioni minime interne siano di 60 cm in larghezza, 60 cm di profondità e 90-100 cm in altezza, con una spaziatura tra le sbarre da 1,3 a 1,9 cm.

Piccoli Parrocchetti

I parrocchetti sono uccelli estremamente attivi che si mantengono in forma girando per la loro gabbia e amano le interazioni con le persone, giocattoli e altri parrocchetti.

Spesso i rivenditori meno esperti consigliano di comprare per un piccolo parrocchetto una gabbia di dimensioni ridotte, assumendo che vada bene per un pappagallo di quella taglia. Purtroppo però questo è un consiglio assolutamente sbagliato, poiché questi pappagallini hanno bisogno di muoversi e volare, suggeriamo quindi di acquistare una gabbia spaziosa che offra una certa libertà al pappagallo che la abita.

Come misure minime interne per una gabbia che possa ospitare un piccolo parrocchetto suggeriamo almeno 60 cm per lato, ma come sempre la regola è che più la gabbia è spaziosa più l’uccello sarà felice e starà meglio. Questi parrocchetti sono di taglia piccola per cui la spaziatura tra le sbarre è un importante fattore di cui tenere conto, sbarre troppo larghe infatti potrebbero costituire un pericolo. Noi consigliamo una distanza di 1,3 cm e comunque non superiore agli 1,6 cm.

Ora che hai scelto quale gabbia comprare per il tuo piccolo parrocchetto, ricordati di accessoriarla con trespoli di varie dimensioni, e diversi giochi con cui possa intrattenersi e masticare, creando un ambiente che lo tenga occupato e divertito.

Gabbie per Pionus

I pappagalli Pionus sono pieni di personalità e di fascino, famosi per avere un temperamento calmo e per essere degli eccellenti animali da compagnia. Come specie essi tendono ad essere uccelli acrobatici che amano dondolare, volare o anche solo appollaiarsi sul loro posatoio preferito e guardare le nuvole che passano.

Molti Pionus apprezzano le gabbie con un’area gioco in cima: comprare quindi una di questa gabbie per il tuo pappagallo è un’ottima scelta, in quanto gli permette sia di divertirsi che di tenersi in esercizio quando è fuori e può essere accessoriata all’interno perché si possa tenere occupato anche quando non può girare libero per la stanza o la casa.

Per questi pappagalli di taglia media consigliamo di comprare una gabbia con misure interne minime di 60 cm in larghezza, 60 cm in profondità e 90 cm in altezza, con una spaziatura tra le sbarre da 1,3 a 1,9 cm.

Ultimo aggiornamento 2018-11-16 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API