Gli inseparabili (Agapornis) sono piccoli e tozzi pappagalli che misurano per lo più tra i 13 e i 17 centimetri. Essi hanno un becco relativamente grande che può essere sia arrotondato che squadrato. La loro aspettativa di vita media è di 10-12 anni e alcuni vivono ancora più a lungo; sono stati segnalati inseparabili vivere fino a 17 e alcune persone hanno dichiarato che il loro pappagallino è vissuto anche di più.

Questi pappagalli sono attivi, allegri e una meraviglia per gli occhi. Gli inseparabili provengono dalle regioni più secche dell’Africa e poiché si sono evoluti in un ambiente molto duro, sono particolarmente adatti alla cattività: questi affascinanti pappagallini dai colori brillanti non solo hanno un buon temperamento, ma sono anche molto resistenti e facili da curare. Possono inoltre fornire una buona esperienza nell’accoppiamento di pappagalli.

In natura questi uccelli vivono in stormi. Spesso si legano con un compagno per la vita e mostrano forte fedeltà e affetto verso la loro famiglia; se sarai in grado di guadagnare il loro affetto mentre sono ancora giovani, riceverai anche tu quella stessa fedeltà riservata ai loro compagni. Sono molto socievoli sia con i loro detentori che con il loro compagno.

Possedere un solo inseparabile lo porterà a creare un fortissimo legame con te, ma a causa della sua forte devozione, un pappagallo inseparabile tenuto solo richiederà una grande quantità di tempo e di affetto per poter star bene. Gli inseparabili non si legano facilmente a un altro compagno dopo che hanno già creato il legame con un altro, sia che si tratti di un uccello che di un umano.

Con questa lettura verrai introdotto a una conoscenza accurata di caratteristiche ed esigenze delle varie specie, e fornisce indicazioni preziose su alimentazione, malattie principali e relative cure, riproduzione e in generale tutto ciò che è indispensabile sapere per allevarle al meglio.
Offerta
Gli inseparabili
1 Recensioni
Gli inseparabili
  • Gianni Ravazzi
  • Editore: De Vecchi
  • Copertina flessibile: 128 pagine

Ultimo aggiornamento 2018-01-20 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

Tipi di pappagalli inseparabili

Le diverse specie di inseparabili sono identificabili dai loro colori e segni particolari; essi variano notevolmente nella loro colorazione e ogni specie può essere riconosciuta grazie alle sue uniche combinazioni. Gli esemplari più giovani hanno una colorazione più pallida e hanno delle tracce nere nel becco; la colorazione si intensifica quando raggiungono la maturità. Indipendentemente dalla specie, gli inseparabili maturi sono bellissimi pappagalli.

Tra le nove specie di pappagalli inseparabili, tre in particolare sono comunemente disponibili come animali domestici, mentre le altre sei sono più rare da trovare; le tre specie comuni sono gli inseparabili facciarosa (Agapornis roseicollis), gli inseparabili mascherati (Agapornis personata) e gli inseparabili di Fischer (Agapornis fischeri), e tutti e tre possono essere animali domestici meravigliosi.

Esistono una serie di mutazioni di colore tra gli inseparabili, sviluppate dalle tre specie più comuni. In particolare l’Inseparabile Facciarosa può essere allevato in centinaia di differenti mutazioni nella colorazione e, di conseguenza, vi sono molte nuove colorazioni disponibili.

L’elenco dei pappagalli inseparabili qui sotto comprende le specie presenti in archivio ed è in continuo aggiornamento. Ogni scheda dei pappagalli fornisce informazioni approfondite su di loro, su come averne cura e anche su come vivono allo stato selvatico. Le informazioni su ogni inseparabile includono la cura, il carattere, l’alimentazione e le varie necessità.